La tua vita nell'armadio

Aggiornato il: ago 21

Credimi: dopo questo post aprirai l'armadio con occhi diversi!


La Ruota della vita è un efficace strumento di coaching.

Consiste nell'autovalutazione degli ambiti più importanti della tua esistenza.

Può capitare di avere una visione confusa di quello che ti accade, ti lamenti che va tutto male.


Se invece disegni la tua vita come un cerchio e lo dividi a spicchi, dove ogni spicchio rappresenta un ambito della tua esistenza, sarà più semplice figurarti qual è la situazione reale e dove intervenire.


La ruota della vita serve proprio a questo, a scattare una foto del tuo presente e tracciare un piano di miglioramento.


Ho scoperto che il tuo guardaroba è un'ottima “Ruota della vita”.

L'armadio può essere il simbolo della tua storia identitaria, il significato etimologico di armadio deriva da armarius, ripostiglio per le armi.


Questo significa che i tuoi vestiti e accessori rappresentano le tue armi di protezione, seduzione e raccontano la tua identità.


Nell'armadio “nascondi” chi sei, chi vorresti essere e chi sei stata.


Ogni mattina lo apri e decidi cosa raccontare di te.


Come nella Ruota della vita, l'armadio, se analizzato per settori, ti aiuta a comprendere quali sono gli ambiti della tua vita più “presenti” e quali invece trascurati.


Questo è un modo divertente per guardarti “dentro”.


SCATTA UN'ISTANTANEA DEL TUO ARMADIO

Prova ad aprire l'armadio come se fosse quello di qualcun altro, che idea ti faresti di questa persona?


Dalla visione generale del guardaroba si possono capire varie cose:

  • Dalla distribuzione dello spazio nell'armadio si può intuire chi comanda in casa.

  • Se sei una persona ordinata o disordinata.

  • Se sei una accumulatrice, fai fatica a separarti dalle cose o sei molto legata ai ricordi che alcuni vestiti suscitano.


ANALIZZA IL CONTENUTO


Questo aspetto identifica quanto spazio riservi ai diversi ambiti della tua vita e quale attenzione vi dedichi.


Come puoi capirlo dai tuoi vestiti?

Come nella Ruota della vita, dividi gli abiti per le occasioni d'uso nei vari ambiti della tua vita (outfit dedicati al lavoro, allo svago, alla vita sociale, a mantenerti in forma, ecc..) e contali, quali sono maggiori?


La percentuale più alta fa riferimento a come spendi il tuo tempo e quali sono le tue priorità nella vita in questo momento.


  • Troppi abiti da lavoro?

  • Gli outfit dedicati alle uscite con il partner inesistenti?

  • Se i vestiti per uscire con gli amici coincidono con quelli del lavoro, forse non hai tempo da dedicare agli amici al di fuori dell'ambito lavorativo?

  • Vestiti per andare in palestra ancora con il cartellino?


Questo piccolo gioco, ti permette di focalizzare l'attenzione sui settori che vuoi migliorare, ti rende consapevole che magari hai bisogno o desiderio, di dedicare più tempo ad una parte della vita che fino ad ora era sommersa dalla frenesia della quotidianità.


PENSA AL TUO ARMADIO TRA UN ANNO


Ora pensa quali cambiamenti vuoi fare, per esempio:

Dedicare più tempo alla cura del tuo corpo, facendo uno sport, un ciclo di massaggi o quello che ritieni più giusto per te.

Ti piacerebbe riorganizzare meglio l'armadio, un modo per rivedere le tue priorità.

Curare gli outfit che dedichi alle uscite con gli amici.

Separarti dai “vestiti dei ricordi” per fare spazio ad una “nuova te”.


Questo è il momento di progettare il tuo armadio ideale, porsi qual è l'obiettivo e in quanto tempo vuoi raggiungerlo.


Visualizza tra un anno (importante darsi un tempo) quale sarà il tuo armadio, fai un piano di cambiamento per raggiungere come vorresti essere, il tuo ideale di vita.

Individua gli abiti da eliminare e cerca quelli nuovi che ti aiutano a costruire la tua nuova identità.


Ora, quando aprirai l'armadio lo guarderai con occhi diversi?


4 visualizzazioni

P.IVA 02952060305

info@silviacacitti.com

347 5876675

© All Rights Reserved  Silvia Cacitti 2020